Xenofemminismo: se la natura è ingiusta, cambiala! di Helen Hester

17 Mar 2019
13:00-14:00
Sala Giorgio Scerbanenco

Xenofemminismo: se la natura è ingiusta, cambiala! di Helen Hester

Famiglia, corpo, identità sessuale, lavoro domestico: Helen Hester rigetta le fallimentari strategie del femminismo riformista e spezza il tradizionale legame tra scienza e patriarcato. Propone di riconfigurare il potenziale sovversivo della lotta di genere in un mondo trasformato dalla tecnologia e dalla rivoluzione digitale. Lo xenofemminismo è un invito ad abbracciare il futuro in tutta la sua complessità: «Se la natura è ingiusta, cambia la natura!».

Con Silvia Costantino, Chiara Reali e Violetta Bellocchio.

A cura di

Nero