Notte di Edgar Hilsenrath

17 Mar 2019
19:00-20:00
Sala Doris Lessing

Notte di Edgar Hilsenrath

Marzo 1942. Sul ghetto di Prokov — città ucraina occupata dalle truppe romene, alleate con i nazisti — è perennemente notte. Smarrito in un’atmosfera apocalittica, Ranek combatte per sopravvivere. Antieroe spietato e cinico, è disposto a tutto pur di restare aggrappato alla vita, in un’incessante lotta per il cibo e un posto letto con gli altri personaggi del romanzo, ombre costrette a muoversi nella nebbia che si imprimono nella memoria del lettore. Notte è un affresco potente, crudele e grottesco.

Roberta Gado dialoga con Demetrio Paolin.

A cura di

Voland