La variabile umana

17 Mar 2019
16:00-17:00
Sala Doris Lessing

La variabile umana

Questa ricerca parte dall’esperienza concreta dell’autrice, consulente filosofico presso un reparto psichiatrico, e mette in discussione il paradigma della psichiatria contemporanea, che riconduce ogni disagio a una disfunzione neuronale, proponendo come unica cura la terapia farmacologica. Ma le sofferenze delle persone derivano nella maggior parte dei casi da problemi sociali reali come la disoccupazione, la solitudine, l’assenza di cure. Lorenza Ronzano vuole restituire dignità a coloro che soffrono, alla luce di una più umana comprensione del disagio psichico.

L’autrice Lorenza Ronzano dialoga con Piero Cipriano e Massimo Cirri.

A cura di

Elèuthera