La forma della neve

17 Mar 2019
10:00-11:00
Sala Giorgio Scerbanenco

La forma della neve

La storia di Virginia, una donna di quasi quarant’anni che lavora come psicologa, ma anche un viaggio verso il centro di sé, verso il bisogno di essere madre, di amare. Sembra tutto disponibile, tutto a portata di mano, eppure la vita naviga su una costante sensazione di vuoto e di fragilità. Il bisogno di amare e essere amati resta, però, un nodo cruciale, in questo romanzo intimo e onirico.

L’autrice Donatella Moica dialoga con Renzo Casadei Margherita Sforza.

A cura di

Capire – Cartacanta