La bambina che somigliava alle cose scomparse

16 Mar 2019
12:00
Sala J. D. Salinger

La bambina che somigliava alle cose scomparse

Pulce ha 7 anni e un giorno, stanca dei rimproveri dei genitori, scappa di casa. Così, incontra tanti personaggi diversi, ma tutti accomunati dalla stessa disperazione: hanno perso qualcosa o qualcuno a cui tenevano molto. E ogni volta, durante il suo cammino, quando ascolta uno o l’altro raccontare le proprie disavventure, Pulce inizia ad assomigliare a quello che è stato perso. Senza saperlo, Pulce cura trasformandosi, con la leggerezza e la spensieratezza di una bambina, il cuore di chi incontra.

Con l’autore Sergio Claudio Perroni.

A cura di

La nave di Teseo