Vite brevi di tennisti eminenti

17 Mar 2019
18:00-19:00
Sala Herman Melville

Vite brevi di tennisti eminenti

Prima di esser chiuso nella confortevole camicia di forza del professionismo, il tennis era un mondo libero e per molti versi alieno, dove ognuno sembrava dare, del gioco, un’interpretazione quantomeno personale: Torben Ulrich tentava di cogliere, in stadi e palazzetti, il suono perfetto della palla sulle corde; «Teach» Tennant, che aveva insegnato a Carole Lombard e Joan Crawford, cercava di trasformare le sue giocatrici in «statue di tennis». Quel mondo rivive in questi racconti, che scoprono il meraviglioso intrico di storie del tennis arcaico.

L’autore Matteo Codignola dialoga con Davide Coppo.

A cura di

Adelphi