Un desiderio ostinato. Cos’è la sinistra (e cosa può ancora essere) nel pensiero e nelle azioni

19 Ott 2019
11:00-13:00
Sala Camino

Un desiderio ostinato. Cos’è la sinistra (e cosa può ancora essere) nel pensiero e nelle azioni

Che cos’è un pensiero di sinistra? Quali sono i suoi specifici connotati? Il coraggio? La visionarietà? La sensibilità nei confronti delle sofferenze individuali? La fiducia nelle trasformazioni profonde? In che modo il pensiero di sinistra non può risolversi solo nella prassi politica, dovendo semmai proporsi come un complessivo (e complesso) sguardo sul mondo, come una vera e propria forma di conoscenza? E, ancora, cosa accade nel momento in cui questo pensiero trova sempre meno incarnazione e rappresentazione nel discorso pubblico? Attraverso quelli che sono i loro percorsi, Sergio Cofferati, Francesca Coin ed Elly Schlein raccontano la forza, l’eterogeneità e le contraddizioni di un desiderio ostinato – quello di una sinistra coraggiosamente visionaria – che non vuole smettere di esistere. Introduce e modera, Christian Raimo.

A cura di

BOOK PRIDE