Shahram Khosravi, Io sono confine

19 Ott 2019
16:00-17:00
Sala Archivio Storico del Comune di Genova

Shahram Khosravi, Io sono confine

«Che cosa vedremmo se il confine lo guardassimo stando dall’altra parte?». Questa ricerca etnografica condotta da un antropologo iraniano sulla natura non solo fisica ma anche immaginaria dei confini prende le mosse da un’esperienza di migrazione illegale vissuta in prima persona. Così l’auto-narrazione si coniuga alla scrittura etnografica in un’indagine a tutto campo sull’attuale regime delle frontiere e sui concetti chiave di cittadinanza, Stato-nazione, diritti, disuguaglianza.

Con Shahram Khosravi. Introduzione e traduzione di Alberto Lasso.

A cura di

Elèuthera in collaborazione con Suq Festival Genova