Raccontare le comunità: cittadinanza attiva, cultura e promozione della lettura

23 Mar 2018
17.00
Sala Marple

Raccontare le comunità: cittadinanza attiva, cultura e promozione della lettura

In questo incontro, partendo dal tema della Fiera «Tutti i viventi», si dialogherà sul concetto di Comunità e saranno presentate alcune esperienze del “Fare comunità”, a partire da come i linguaggi della cultura possano rappresentare straordinari veicoli di aggregazione e crescita della partecipazione attiva delle comunità locali. In Italia, oggi, come evidenziato nel recente Libro bianco realizzato da Euricse (2016), le cooperative di comunità rappresentano un modello di cooperazione efficace per contrastare le recenti trasformazioni economiche e sociali che influenzano negativamente lo sviluppo sia delle comunità rurali sia delle comunità urbane.

Ma, quanto, il fare comunità in ogni contesto settoriale, territoriale, urbano o di montagna, nei piccoli Borghi o nelle periferie, attorno a luoghi da rigenerare e riacquisire ad un uso collettivo o in spazi già destinati e vocati a svolgere una funzione di interesse pubblico come teatri e musei sta diventando una pratica sempre più estesa e rilevante, capace di generare coesione, ascolto dell’altro, inclusione, e visione di futuro nel panorama italiano e internazionale?

E, soprattutto, quanto il libro e la cultura sono già o possono essere parte di questo percorso per contribuire alla crescita di consapevolezza delle comunità e dei cittadini?

Introduzione: Roberto Calari (Alleanza Cooperative Italiane Comunicazione).

Interventi: Natalie Fella (Punto Zero/Zeroidee), Lidia Gattini (Digicoop), Leonardo Palmisano (Radici Future), Lucetta Paschetta (Trenta e Lode), Elena Taverna (Labsus).

A cura di
Alleanza delle Cooperative