numeralia

15 Mar 2019
19:00
Sala Herman Melville

numeralia

A volte ci sentiamo assediati dai numeri. Ma proprio a causa della loro ubiquità, i numeri hanno una loro vita anche al di fuori della matematica: possono diventare il punto di partenza per vedere letteratura, arte e in generale il mondo con occhi diversi. Numeralia spiega perché Dante parla del 515 e Guareschi del 23; racconta di come i 99 Esercizi di stile di Queneau e Le mille e una notte siano due facce della stessa medaglia. Parla di numeri enormi come un googol e piccoli come lo zero, che in questa grande famiglia è lo zio un po’ matto.

L’autore Maurizio Codogno dialoga con Aldo Spinelli.

A cura di

Codice