Matteo Meschiari, L’ora del mondo

19 Ott 2019
15:00-16:00
Sala Kids in the City

Matteo Meschiari, L’ora del mondo

Questo romanzo è una nuova mitologia appenninica. Il mondo che circonda Libera, la protagonista, è formato dalla storia geologica e antropologica dei crinali di arenaria e dei boschi di faggi, un paesaggio che funziona come alternativa visionaria all’Appennino stereotipato. L’ora del mondo è l’affermazione dell’entropia, una mitopoiesi che riflette sul male che la gente fa a se stessa, agli altri, alle bestie, alla terra. Il lavoro di Meschiari non nasconde un messaggio politico e un progetto critico: fare dell’immaginario una tattica di resistenza.

L’autore Matteo Meschiari dialoga con Michele Vaccari.

A cura di

Hacca