Lutz Bassman / Antoine Volodine, Black Village

18 Ott 2019
18:00-19:00
Sala Camino

Lutz Bassman / Antoine Volodine, Black Village

Tassili, Goodmann e Myriam camminano nell’oscurità che segue la loro morte. La strada è interminabile, soggetta alle bizzarrie di un tempo fuori di sesto. Per orientarsi, i tre inventano storie: storie di violenza, di assassinii, di edifici pieni di cadaveri, di città in fiamme. Ma una forza misteriosa tronca le loro narrazioni a metà trasformando i loro racconti in interruptat. Black Village è l’esordio folgorante in traduzione italiana di Lutz Bassmann, esponente del post-esotismo, il movimento letterario fondato da Antoine Volodine.

L’autore Lutz Bassman / Antoine Volodine dialoga con Giordano Meacci. Traduce  Anna D’Elia.

A cura di

66thand2nd