L’ultimo caso dell’agente Evangelos (Nuova Editrice Berti)

17 Mar 2019
13:00-14:00
Sala Herman Melville

L’ultimo caso dell’agente Evangelos (Nuova Editrice Berti)

Grecia, dicembre 2010. Dal confine turco ogni giorno centinaia di migranti cercano di attraversare il delta del fiume Evros, mentre nel resto del Paese imperversa la crisi economica. Evangelos, agente dell’intelligence a tre anni dalla pensione, riceve una telefonata nel cuore della notte: le guardie di Frontex hanno trovato una testa mozzata vicino a un bordello in piena zona militare. Evangelos indaga tra contrabbandieri di vite umane, giri di prostituzione e politici che speculano sul «muro greco», una barriera di filo spinato che dovrebbe bloccare il passaggio a Occidente.

L’autore Nicolas Verdan dialoga in italiano e francese con la traduttrice Alessandra Repossi. Traduce Maurizia Balmelli.

A cura di

Suisse Pride