La mia guerra segreta

15 Mar 2019
19:00
Sala Doris Lessing

La mia guerra segreta

Philip Ó Ceallaigh scrive di uomini stanchi di essere cinici, solitari sbriciolati di ogni certezza che percorrono le strade del Cairo o i boschi transilvani armati solo di scarponi e del desiderio di trovare un angolo di mondo dove non essere più raggiunti. Il racconto è la speciale forma di questo viaggio, un’esplorazione del reale e delle sue estensioni, condotta con mano sicura da chi è a suo agio tanto nella satira del romanzo sapienziale quanto in un tour de force letterario ambientato tra i signori della guerra georgiani.

L’autore Philip Ó Ceallaigh dialoga con Marco Rossari. Traduce Berit N. Johnsen (Strade).

A cura di

Racconti