Gian Maria Volontè

16 Mar 2019
14:00
Sala Doris Lessing

Gian Maria Volontè

È stato l’operaio Lulù Massa e il bandito Cavallero, Enrico Mattei e Lucky Luciano, Aldo Moro e l’anarchico Bartolomeo Vanzetti, Teofilatto dei Leonzi dell’Armata Brancaleone, El Indio di Per qualche dollaro in più. Gian Maria Volonté ha costruito il film della sua vita attraverso grandi collaborazioni e incredibili rifiuti, spesso al fianco di donne straordinarie. Ma chi era davvero e cosa c’è oltre l’icona dell’attore contro? Mirko Capozzoli scrive una biografia pubblica e privata di Volonté, in un libro arricchito da documenti e testimonianze inedite.

L’autore Mirko Capozzoli dialoga con Aldo Fresia e Federica Bordin (Ricciotto).

A cura di

add