Giacomo Verri, Un altro candore

20 Ott 2019
12:00-13:00
Sala Storia Patria

Giacomo Verri, Un altro candore

La cittadina di Giave è un piccolo cuore pulsante in un immaginario nord-ovest d’Italia leggero, profondo e malinconico, dove una sera d’inverno Donata è investita da un’auto sulle strisce pedonali. Il ricovero in ospedale è l’occasione per tirare fuori vecchi ricordi e una proposta che sconvolgerà la propria vita e quella di suo marito. È così che Claudio Benetti rispolvera un passato da partigiano, sui monti della Valsesia, sanguinoso e violento, e un amore omosessuale, al tempo di guerra, «troppo diverso».

L’autore Giacomo Verri dialoga con Michele Vaccari.

A cura di

Nutrimenti