Elena Stancanelli e il desiderio dell’Iguana e del puma Alonso, da due tra i romanzi più belli di Anna Maria Ortese

16 Mar 2019
15:00-16:00
Sala Doris Lessing

Elena Stancanelli e il desiderio dell’Iguana e del puma Alonso, da due tra i romanzi più belli di Anna Maria Ortese

«“Nessuno degli animali che conosciamo ha affermato il principio della pietà come l’animale-uomo”. La natura conosce solo l’amore come godimento e il dolore come confine. Noi che abbiamo uno sguardo, che sappiamo suonare, cantare, scrivere, siamo i più colpevoli tra gli abitanti della Terra. Conosciamo la pietà, ma anche la crudeltà e possiamo diventare torturatori. Per continuare a esistere, dobbiamo ritrovare il rispetto per l’imponderabile, il “senza spiegazione”. Il piccolo e il segreto, dice Ortese. Dobbiamo desiderare di nuovo non uccidere, nessuno.»

Con Elena Stancanelli.

A cura di

BOOK PRIDE, in collaborazione con la Fondazione Treccani Cultura e Il Tascabile