Dov’è casa mia

15 Mar 2019
16:00-17:00
Sala George Eliot

Dov’è casa mia

Khalat, una giovane curda siriana, lascia la città di Qamishlı per frequentare l’università a Damasco; la guerra civile distrugge i suoi sogni ma non la sua volontà di resistere alla violenza. Anneke è una ragazza danese che vuole mettere la sua vita al servizio dei più deboli. Una missione in Darfur la costringe a spingersi oltre il limite dell’altruismo. Queste sono solo alcune delle storie dal vero che Davide Coltri ha raccolto nel corso del suo lavoro e poi elaborato: testimoniano di un presente non ancora condiviso, sono storie allo stesso tempo lontane e vicinissime, universali.

L’autore Davide Coltri dialoga con Danilo De Biasio, direttore del Festival dei Diritti Umani, e Orazio Labbate.